.

Mata Fina 10 ml LINEA ELITE La Tabaccheria

Aroma da estratto di tabacco (qualità elevatissima) in flaconcino di vetro con contagocce. Vedi descrizione in fondo alla pagina del prodotto

Maggiori dettagli

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

9,90 €

Il Mata Fina è definito la “Prima Donna” dei Tabacchi da Sigaro, è un Tabacco Premium prodotto nello stato di Bahia in Brasile ed è utilizzato per la manifattura di molti Sigari di Qualità. Definito la “Prima Donna” per le sue caratteristiche aromatiche veramente notevoli, ma al contempo molto delicate. Il Mata Fina appartiene alla Classe Dark Air Cured. I tabacchi appartenenti a questa classe sono utilizzati per la manifattura dei sigari, sono curati ad aria e subiscono una fermentazione dopo la quale le foglie, ottengono un colore decisamente scuro e caratteristiche aromatiche molto spiccate. Il Mata Fina da noi selezionato è un Sun-Grown-Wrapper, ovvero un  tabacco da fascia cresciuto al sole. Questi tabacchi si differenziano dagli Shade-Grown-Wrappers, proprio perché la coltivazione al sole permette a queste piante di produrre un aroma più pronunciato rispetto agli Shade, i quali risultano più morbidi e neutri. Nella produzione dei sigari, viene definita Wrapper la foglia esterna, Binder il sottofascia e Filler il ripieno. L’Estratto di Tabacco Mata Fina, appartenente alla Nostra Linea Elite, sarà un compagno inseparabile per chi cerca un aroma veramente spiccato ed al tempo stesso delicato e sensuale e che come un’elegante “Prima Donna”, saprà rimanere al vostro fianco per tutta la giornata.

DI SEGUITO UNA LISTA DI SUGGERIMENTI E CHIARIMENTI PER UN UTILIZZO OTTIMALE DEI PRODOTTI "LA TABACCHERIA".

DILUIZIONE E MATURAZIONE: La diluizione dei nostri estratti varia in base ai propri gusti personali. Noi suggeriamo di diluirli tra il 10% ed il 15%. Anche la Maturazione varia in relazione al risultato che si vuole ottenere, se si preferisce evitare una maturazione di una settimana o più ed utilizzare immediatamente l’eliquid preparato con i nostri estratti, e’ possibile, è però consigliabile aromatizzare al 15% l’eliquid, se invece si pensa di farlo maturare per almeno una settimana o più, potrebbe essere sufficiente una percentuale inferiore al 15%, abbiamo riscontri di clienti che al 15% lo trovano fin troppo intenso. Queste però non sono leggi universali. Stringendo noi possiamo indicare una strada generale ovvero che la percentuale varia dal 10% al 15% ma siete Voi a decidere cosa sia più giusto per i vostri gusti, lo stesso vale per la maturazione partendo dalla base che un eliquid preparato con un estratto organico di tabacco, più matura meglio si noteranno ulteriori sfumature.

-

(SVAPO QUEEN HA TESTATO I LIQUIDI, DILUITI AL 10%, SENZA ALCUNA MATURAZIONE, E LI HA TROVATI SUFFICIENTEMENTE INTENSI DA ACCONTENTARE LA MAGGIOR PARTE DEI PALATI)

-

Ricetta di Svapo Queen del 23-12-2015 EQUILIBRIUM: 0,5 ml di Virginia (La Tabaccheria) e 0,5 ml di Kentucky (La Tabaccheria) in 10 ml di base neutra

-

TABACCO ORGANICO: piccola precisazione… quando parliamo di organici al 100% ci riferiamo ai nostri estratti (estratti di tabacco 100% organici) nel senso che sono fatti al 100% tramite estrazione di matrici vegetali organiche (tabacco non lavorato) senza ulteriori aromi chimici. Questo non significa che usiamo “tabacco organico” (che in realtà vuol dire tabacco coltivato senza nessun fertilizzante etc, che per il tabacco è pressochè impossibile).

TABACCO NON LAVORATO: Per Tabacco non Lavorato si intende un tabacco grezzo, ovvero un tabacco che non è passato per le mani delle case manifatturiere le quali oltre a condire i tabacchi con additivi ed aromi vari sottopongono il tabacco ad una serie di processi di lavorazione taglio compreso. Che il tabacco non sia lavorato non significa che non abbia subito “LA CURA” che ne determina le proprietà aromatiche alla base di ogni tabacco e che ne determina altresì la classe (cura ad aria come per il burley, ad aria calda come per il bright virginia, al sole come per gli orientali ed a fuoco come per il kentucky ed il latakia). Un tabacco non lavorato ha alla base le stesse caratteristiche di uno lavorato, il plus è frutto della manifattura e dell’aggiunta di additivi ed aromi e questo abbiamo voluto evitarlo. Per cui NON CONFONDETEVI, una cosa è la cura un’altra la lavorazione. Secondo la legislazione Europea nonchè Italiana infatti è definito Tabacco Unmanufactured (Tabacco non lavorato appunto) un tabacco che è venduto in foglie o Strips (foglie decostolate e fatte a pezzi delle dimensioni di pochi cm ognuno), non è tagliato, trinciato e/o pronto per essere fumato e che quindi tra le altre cose non è sottoposto ad accise da parte del monopolio.

26 altri prodotti della stessa categoria